giovedì 30 marzo 2017

Sogni Bianchi

Sinfoniedell'Anima2017@PetrosFoundation
Fra questa luce bianca cerco l'anima mia stanca, apparizione di tanti colori nel mio pensiero. Venga; e l'anima affaticata tutta difenda dalla bianca luce. Cosa fanno i marmi di Penteli? Forse accompagnao i miei sogni bianchi.

martedì 28 marzo 2017

Una Grotta Azzurro Verde

PetrosFoundation2017@AllRightsReserved

Ho sognato di volare verso l'Universo 
o di essere caduto in una grotta di color azzurro verde
 come il colore delle scogliere. 
                                                            Petros

martedì 14 marzo 2017

L'Artista e l'Anima Collettiva

Petrosfoundation2017@AlRightsReserved
"l'Artista è l'uomo che accoglie un palpito dell'anima collettiva e lo risuscita in ogni cuore, il ribelle che spezza i tempi senza principi.. e sconfina aldilà della vita, illuminato di avvenire." Petros

mercoledì 8 marzo 2017

L'Atelier di Petros a Milano

MenaboRadiciCelestiStudio@2017PFAllRightsReserved

L'atelier di Milano era senza dubbio quello in cui Petros trascorreva la maggior parte del tempo, abbandonandolo solo per reperire materiali o incontrare persone che avessero a che fare, per la maggior parte dei casi, con la sua sfera artistica. Così ne ricorda l'atmosfera la giornalista Maddalena Tufarulo tra le righe di Arte el 2004: "L'accoglienza che subito ci riserva è calorosa e l'impressione che riceviamo è forte: già sull'uscio del suo studio-officina percepiamo l'odore penetrante di olii e vernici, mentre la lucentezza della pittura freasca ancora scintillante, le scatole di colori aperte qua e là e le grandi tele creano fin da subito un effetto spettacolare sulla nostra immaginazione...Siamo rapiti dall'uso preciso e deciso che fa del colore, che con incastri ritmici crea un'immagine sincopata...la pittura di Petros si ricollega soprattutto all'automatismo psichico, al linguaggio dell'inconscio, cioè a quella liberazione energetica di immagini tanto predicata dal surrealismo, di cui infatti Petros è uno degli esponenti più significativi e rigorosi...scelte cromatiche intense, senza derive sentimentali"

martedì 7 marzo 2017

Principio Spirituale dell'Arte di Petros

Petrosfoundation2017@AllRightsReserved
Questa breve poesia può essere considerata in qualche modo il Manifesto dell'Arte di Petros, in essa la possibilità di vedere, con questo prezioso scritto, attraverso la mente dell'artista la sua Arte. 
Ecco dunque, scritto in terza persona il suo:
Principio Spirituale . Guardare con la mente il mondo come Petros, tramite la sua pittura che è l'occhio del mondo, è come assistere al compiersi della Verità che riposa "su se stessa", immobile – infinita, in un "ciclo" eterno, allora ogni idea di morte è bandita. Tutte le cose possiedono intelligenza, partecipano del pensiero, il sublime e il mostruoso si mischiano, a volte s'innalza il canto sereno del poeta attico che inventa metafora nella via del pensatore partecipe dei cicli cosmici, nel "giro del tempo" come una stella che eternamente ritorna. Petros

venerdì 3 marzo 2017

Lo Spazio Evolutivo di Petros

PetrosMustakas@PetrosFoundation2017

Il mio spazio evolutivo, distendere il pensiero con i colori. 
                                                                    Petros