lunedì 20 giugno 2016

Un Sole di Smalto . Luigi Carluccio descrive l'Arte di Petros

Petros2012@PetrosFoundation.com

Scrive Luigi Carluccio su Panorama nel 1974: "...I dipinti di Petros mostrano le architetture, le nervature essenziali di dimore che devono accogliere e ordinare la straripante ricchezza dell'immaginazione. Sembrano anche delle macchine vegetali o animali, che macinano la fantasia e provocano un flusso di forme colorate, una germinazione continua di elementi allusivi: alberi digitali, fiori, canne, uccelli, cavalli, scaglie di minerali ridotti ad impronte, logogrifi e cammei disposti in forma di trofei. Non c'è in queti dipinti né ambiguità, né oscurità o morbosità: la loro suggestione non produce mostri. Un sole di smalto è fermo, alto sullo Zenith e il pittore immerge ogni figura in quella luce, che a volte è la luce azzurra del più bel cielo del Mediterraneo e può essere, per Petros, la luce degli affetti e delle memorie."

venerdì 3 giugno 2016

La Musica di Wagner per Petros . I Pianoforti Musicali

Petros2016@PetrosFoundation.com

"Nella musica di Wagner tutto è indefinito, tutto mormora e si confonde, la potenza dell'evocazione cosmica nasce da una specie di indefinirsi ed inafferrabile causa, in Petros con i pianoforti "psicodinamici" la potenza metafisica scaturisce sempre dall'esattezza che è chiarezza di una determinata apparizione, il principio della visione che si presenta allo spirito arriva su zampe di tartaruga, e l'Artista Creatore sente la gioia che chiama forse la più pura, la più profnda che sia concessa a noi mortali" Petros



SpartitoWagner

mercoledì 1 giugno 2016

Poesia dedicata all'artista Tsoclis

Petros@PetrosFoundation

A Tsoclis

Dove c'è l'albero, c'è sempre
un posto di silenzio
per sognare un altro
mondo di verità.
       
                   Petros