lunedì 29 ottobre 2012

lunedì 22 ottobre 2012

Forever Young

"L'Artista e' sempre giovane. Il suo animo non conosce vecchiaia e come le piccole tartarughe appena nate, che dalla sabbia zampettano certe verso il mare o la lepre, che con gli arti posteriori per natura piu' lunghi, puo' muoversi per grandi balzi, cosi l'Artista ha gia' nello spirito la direzione della sua Arte. Sul capo ha delle antenne invisibili che captano, come rizoma aerei, linfa vitale dal mondo e dallo spazio intero, il passaggio sulla tela o scolpendo la materia e' istintivo e avviene spontaneamente, quasi fosse sotto dettatura. " Petros 22 Ottobre 2012

La Scultura


"Nella Scultura la materia chiama un disegno che e' mentale e' poi e' segno sulla pietra. Ho scolpito la testa di un cavallo e mentre lavoravo la vedevo gia', lentamente uscire come da sotto la sabbia, prima il muso, poi gli occhi e la testa. La figura chiedeva di essere liberata ed il bulino faceva magicamente, attraverso la mia mano, il suo lavoro." Petros 22 Ottobre 2012

venerdì 19 ottobre 2012

La Finalidad del Arte

Petros@AllRightsReserved
"La finalidad del Arte es dar cuerpo a la esencia secreta de las cosas, no el copiar su apariencia."
                                                                                                                                  Aristotele  

Sulla Linea dell'Orizzonte

"Il dolore passa davanti a me come una fila di figure silenziose sulla linea dell'orizzonte." Petros  17 ottobre 2012                           

Una Lacrima Gigante

"Stanotte ero abbracciato ad una lacrima gigante, era quella del mio dolore e non riuscivo a dormire xe' in due nel letto eravamo stretti." Petros  17 ottobre 2012

martedì 16 ottobre 2012

Oltre l'Io

"Bisogna evadere dai limiti del proprio Io e spaziare nella panica immensita' del Tutto. Le voci del mondo, a chi le sappia intendere.Pochi sono come le stelle fisse, che vanno per un loro corso preciso. " Petros ottobre 2012

domenica 14 ottobre 2012

Pensieri sul Surrealismo

"Per me il Surrealismo e'una filosofia di vita.  Per i surrealisti la Donna e' la Grande Iniziatrice, questo comporta  il rispetto della figura femminile.  L'Amore e' la via per conoscere se stessi. Innamorandoci ed amando l'altra persona si prende coscienza di se'." Arturo Schwarz collezionista

lunedì 8 ottobre 2012

La Musica e' Pittura

'La Musica e' Pittura. Quando parli con un critico e per spiegare una sinfonia o definire delle tonalita' particolari,scava nel sottobosco dei suoi pensieri alla ricerca di cromie che rendano l'idea, in quei momenti, ma non solo, ti rendi conto che la Musica e' Pittura."Petros

sabato 6 ottobre 2012

L'Arte Universale

Che l'Arte non avesse confini lo sapevamo. Peculiarita' della creativita' quella di essere universale e libera. Giovani artisti di talento si muovono per l'Europa ed il mondo, talvolta rincorrendo le proprie ispirazioni, talvolta tenendole strette in tasca. Il viaggio ha da sempre rappresentato per l'opera d'Arte una linfa vitale imprescindibile. Il muoversi a volte anche non necessariamente fisico ma mentale, ha portato la fantasia a scandagliare emisferi sconosciuti ed a trasferirli su di una tela o a plasmarli nella materia. La fotografia oggi, le potenzialita' dell'era digitale piu' che mai enfatizzano anche attraverso la rete la possibilita' pressoche' inesauribile di girare il mondo intero, relazionandosi con
migliaia di persone, essenzialmente senza muoversi dalla scrivania. Nascono Networks interattivi che mettono in contatto artisti, musei, gallerie e si realizza soprattutto  per i giovani la possibilita' di credere che molte cose siano realizzabili con un clic, anche scoprendo che si puo' creare a Rio de Janeiro come a New Dehli, in Italia, come al Cairo grazie ad una rete di residenze internazionali. www.reso-network.net e' una iniziativa che si muove concretamente in questa direzione.MP

venerdì 5 ottobre 2012

Anthony Sidney e Petros . L'Arte in Musica

AnthonySidney@Copyrights2012
http://www.myspace.com/music/player?sid=40339853&ac=now

L'Arte Musicale di Anthony Sidney si muove sulle corde di una classica contemporaneità. Sono composizioni le sue che marcano stretto lo spirito, in un itinerario introspettivo e sinfonico cadenzato dal ritmo del pathos puro.
"Gli Strumenti acustici e virtuali alimentano la fantasia del compositore, io sono ispirato dalla mia chitarra. L'improvvisazione è uno dei punti principali per comporre. Spesso l'idea nasce e si sviluppa così. Ho avuto l'onore di suonare per Salvador Dalì. Qui a Firenze ho conosciuto Marc Chagall. E oggi sto lavorando ad un brano dedicato al pittore surrealista greco Petros." Anthony Sidney compone con una vocazione elegante e certa come i grandi Maestri della pittura di ogni tempo, coadiuvati da pigmenti cromatici, sapevano tracciare sulla tela e, attraverso la sua produzione artistica, sa dipingere le note gravi e lievi del nostro tempo. MP